Vittoria in trasferta per il Cus Trento

Due importanti punti per gli universitari che proseguono la loro corsa nelle zone alte della classifica e si mantengono in scia al Gardolo capoclassifica. Un super primo periodo garantisce agli universitari una preziosa vittoria sul parquet del Piani Bolzano, squadra in piena forma come dimostrato da ben cinque successi consecutivi. I ra­gazzi di Jakovljevic e Dalla Torre imbrigliano gli avversari grazie a un'iniziale di­fesa a zona. Nei successivi trenta minuti gli universitari riescono a contenere il ri­torno dei bolzanini che si avvicinano, ma non sono in grado di raggiungere il Cus.

 

 

Piani Bolzano - CUS  Trento 56 – 58
(13-22, 28-34, 40-46, 56-58­)

Piani: Barion (10), Paoli (2), Franchini (8), Barbolini (0), Gabrielli (8), Ramoni (9), Simula (ne), Bicaku (3), Dieng (12), Negro (0), Ruatti (4). Allenatore: Trava­glini.

CUS: Bailoni (9), Giordano (0), Covi (10), Ferrari (ne), Dolzan (2), Della Pietra (7), Zago (19), Prescianotto (0), Gecele (2), Cardo (2), Zobele (3), Scauso (4). Al­lenatore: Ja­kovljevic, vice: Dalla Torre.

Arbitri: Alimov e Curcio.

Note: Piani tiri da tre: 4 (Dieng 2, Gabrielli e Bicaku 1), tiri liberi: 8/11; Cus Tiri da tre: 9 (Zago 4, Bailoni 2, Covi, Del­la Pietra e Zobele 1). Tiri libe­ri: 13/19.