Vittoria contro il Charly Merano

Il Cus basket mantiene il vantaggio in classifica

Venerdì 29 marzo

Cus – Charly Merano 87 – 28 (23-4, 45-9, 62-20, 87-28)

Cus: Scauso (7), Lucchini (22), Sighel (18), Montanarini (2), Bertolini (1), Zago (3), Bertoni (2), Tutnjevic (2), Bambini (2), Zobele (28). Allenatore: Jakovljevic. Tiri da tre: 8 (Sighel e Zobele 4). Tiri liberi 5/12.

Merano: Battisti (4), Gennaro (0), Stefanovich (3), Roman (10), Engl (2), Unterholzer (4), Lukanovic (5). Allenatore: Corinaldesi. Tiri da tre: 0 (). Tiri liberi: 6/10.

Arbitri: Cattani e Moser

Partita senza storia che il Cus vince facilmente nonostante l'assenza di tre titolari (Cambrin, Rinaldi e Bijedic). Risultato mai in discussione fin dalle prime battute e che ha permesso a coach Jakovljevic di far ruotare tutto il roster a sua disposizione. Merano può tuttavia vantare la migliore percentuale nei tiri liberi, ancora una volta tallone d'Achille per gli universitari. A tre partite dalla fine del girone a orologio, i primi tre posti della classifica sono già definiti mentre rimane in discussione il quarto posto, l'ultimo che dà diritto a disputare le semifinali.