Terzo successo per il Cus Basket

Venerdì 9 novembre

Junior basket Rovereto - CUS  51 - 74  (17-24, 29-42, 37-52, 51-74)

Junior: Bertuzzo (8), Brunori (6), Baldo (0), Fontanari (4), Vinante (6), Vettori (0), Mazzucato (8), Rosani (5), Rossaro (8), Zamboni L. (0), Zamboni S. (0), Vugdalic (6). Allenatore: Debiasi. Tiri da tre: 6 (Vinante e Bertuzzo 2, Rosani e Rossaro 1). Tiri liberi: 5/9.

CUS: Scauso (3), Lucchini (8), Sighel (2), Montanarini (12), Soldat (2), Bertolini (9), Della Pietra (0), Bertoni (0), Dario (0), Rinaldi (16), Rege Cambrin (15), Zobele (7). Allenatore: Jako­vljevic. Tiri da tre: 5 (Rinaldi 2, Scauso, Bertolini e Zobele 1). Tiri libe­ri: 7/14.

Arbitri: Cattani e Copelli

Terzo successo per il Cus che vince agevolmente contro il Junior basket. Coach Ja­kovljevic sta registrando la difesa degli universitari che, anche a Rovereto, conce­dono poco agli avversari. In attacco i margini di miglioramento del Cus sono anco­ra ampi, ma in ogni caso non impediscono di mettere a segno una media di punti che supera i 70 a partita. Con queste caratteristiche la gara dura in pratica due tem­pi: all'intervallo lungo il divario è già di 13 punti a favore degli universitari. Un di­stacco che negli ultimi venti minuti si amplia ulteriormente fino a raggiungere i 23 punti.