Terza vittoria di fila per il Cus Trento, piegato il Piani

 

Cus Trento - Piani Junior  76 - 50
(17-11, 36-20, 56-42, 76-50)

Cus Trento: Bailoni (22), Giordano (2), Covi (20), Zago (2), Della Pietra (0), Guzzardi (0), Prescianotto (5), Gecele (21), Zobele (0), Scauso (4). Alle¬natore: Jakov¬ljevic. Tiri da tre: 6 (Bailoni 4, Gecele e Prescianotto 1). Tiri libe¬ri: 8/8.

Piani: Barion (2), Paoli (7), Berloffa (0), Barbolini (0), Gabrielli (11), Ramoni (16), Simula (2), Bicaku (2), Dieng (3), Raffaelli (6), Ruatti (1). Allenatore: Travaglini. Tiri da tre: 3 (Paoli, Gabrielli e Dieng 1). Tiri liberi: 7/11.

Arbitri: Piotti e Bottonelli

Il Cus prende in mano la partita fin dalle prime azioni grazie a un sistema di gioco e un affiatamento che via via migliorano: capacità di alternare le difese e alcuni interessanti giochi d'attacco sono i mezzi con i quali i ragazzi di Jakovljevic hanno avuto la meglio sui giovani bolzanini. Il divario ha assunto proporzioni notevoli in un quarto periodo praticamente senza storia (20-8). Da sottolineare la correttezza di entrambe le squadre: solo 17 i falli complessivamente fischiati.