Sport Diffuso

Le attività

All’interno di alcuni dipartimenti vengono installati attrezzi denominati “UniTrento Sport Corners”, presidiati due volte al giorno da istruttori o istruttrici.

Il nostro obiettivo è che questi attrezzi vengano utilizzati come svago tra una lezione e l’altra. Ogni corner sarà munito di un QR code tramite il quale, attraverso il proprio smartphone, chiunque sarà incuriosito potrà visionare la corretta esecuzione del singolo esercizio.

Un’altra iniziativa lanciata durante l’anno accademico 2017-2018 è quella relativa agli “Sporty Breaks”, che sfrutta i momenti di intervallo tra una lezione e l’altra, durante i quali è abitudine attendere la lezione successiva sorseggiando un caffè o controllando i social networks.

Il nostro concetto è diverso: in aula entra un istruttore o un'istruttrice che propone delle semplici esercitazioni di mobilità articolare, rilassamento e stretching, finalizzate a “ricaricare” la capacità di attenzione delle studentesse e degli studenti.

La realizzazione degli Sporty Breaks richiede 15 minuti di attività blanda, per la quale non è necessario un abbigliamento ginnico, poiché possono essere svolte con i vestiti che si indossano al momento.

La pausa non sarà più concepita come “passiva”, ma diventerà attiva e divertente.

L’idea è che l’offerta di attività fisica ai fini del miglioramento del benessere psico – fisico arrivi direttamente a studentesse e studenti, senza la necessità che siano loro a ricercarla.